DCS: AH-64D

Home > E-Shop > Moduli > DCS: AH-64D
DCS: AH-64D
Preacquisto

L'AH-64 è stato schierato per la prima volta nel 1986 e ne sono stati consegnati circa 2.400. L’AH-64D costituisce la spina dorsale della forza di elicotteri d’attacco dell’Esercito degli Stati Uniti sin dal 2003. Basata sull'AH-64A, la versione “Delta” è un elicottero con equipaggio in tandem, con il pilota sul sedile posteriore e il copilota/cannoniere (CP/G, Co-Pilot/Gunner) davanti. Armato con un cannone tipo Gatling da 30 mm. sotto il muso, missili Hellfire e razzi da 2,75" sulle corte ali laterali, l'AH-64D ha dimostrato la sua efficacia contro una vasta gamma di minacce in Iraq e in Afghanistan.

Spinto da due motori T-700-GE-701C, è predisposto per ospitare serbatoi di carburante supplementari sia esterni sia interni in caso di missioni di lunga durata. L'AH-64D è progettato per essere in grado di resistere al fuoco di piccolo e medio calibro e, a tal scopo, è dotato di protezioni per gli abitacoli dell’equipaggio e per i sistemi critici. Il sistema ASE (Aircraft Survivability Equipment) comprende sensori di allarme missilistici, laser e radar, un disturbatore radar e contromisure spendibili.

L'AH-64D ha notevoli capacità nelle operazioni notturne grazie al Pilot Night Vision System (PNVS) e a un avanzato sensore FLIR (Forward Looking Infrared), che fa parte del Target Acquisition and Designation Sight (TADS). I piloti dell'AH-64D sono equipaggiati con l'Integrated Helmet and Display Sighting System (IHADSS) che proietta le informazioni e i dati di volo, sensori e armi sul loro occhio destro. Possono semplicemente guardare un bersaglio per ingaggiarlo.

Oltre che con l’Esercito degli Stati Uniti, la variante AH-64D ha servito anche con il Regno Unito, i Paesi Bassi, il Giappone, l'Egitto, la Grecia e altri.

In una fase di sviluppo più avanzata, il nostro AH-64D sarà anche equipaggiato con il Fire Control Radar (FCR), che gli permetterà di rilevare, classificare, tracciare e ingaggiare obiettivi sia aerei che di superficie con missili Hellfire a guida radar.

Caratteristiche principali di DCS: AH-64D

Al rilascio in accesso anticipato:

  • Modello di volo e del motore che ricreano con elevata precisione le caratteristiche del velivolo reale in tutti gli intervalli di quota, temperatura e velocità per diversi pesi e configurazioni.
  • Due abitacoli con supporto alla visuale a 6 gradi di libertà (6 DOF, 6 Degrees Of Freedom) e modello esterno altamente dettagliati.
  • Abitacolo completamente cliccabile e interazione con i controlli tramite il mouse.
  • Supporto all’equipaggio multiplo, con il secondo membro che può essere un altro giocatore oppure l’IA “George”.
  • Modellazione dettagliata dei sistemi elettrici, del carburante, idraulici, pneumatici, antincendio, di assistenza al pilotaggio SCAS, di volo stazionario e radio.
  • Modellazione completa dell’armamento e dei relativi sistemi, con la possibilità di usare il cannone Gatling da 30 mm., razzi da 2,75” e missili guidati anticarro AGM-114K Hellfire in modalità Direct, Low e High.
  • Sensori IHADSS, MPNVS, and MTADS/TEDAC e relativi sistemi.
  • Sistema di compensazione del moto rettilineo (LMC, Linear Motion Compensator).
  • Tactical Situation Display (TSD) con mappa mobile.
  • Sistemi di difesa: Common Missile Warning System, distributori di chaff e flare e ricevitore di allarme radar.
  • Livree dell’Esercito degli Stati Uniti e di altre Forze Armate.
  • Occhiali per la visione notturna.
  • Luce di ricerca.
  • Manuale di accesso anticipato.
  • Missioni di addestramento

Al rilascio definitivo:

  • Radar di controllo del fuoco (FCR) e interferometro radio (RFI).
  • Aggiunta dell'AGM-114L Hellfire a guida radar.
  • Sistema Data Link per la condivisione e l’assegnazione dei bersagli tra i membri del volo.
  • Sistema di inseguimento di obiettivi multipli TADS (MTT).
  • Sistema di allarme laser.
  • Disturbatore radar.
  • Sistema antighiaccio.
  • Modellazione avanzata dei danni.
  • Livree aggiuntive e modello per la realizzazione di livree personalizzate.
  • Supporto totale per la lingua inglese (la lista completa delle lingue supportate è in via di definizione).
  • Campagna a cura di Eagle Dynamics.

Localization:

Cockpit English
Radio English
Manual English, German

STEAM Incompatibile

Requisiti di sistema minimi (dettagli grafici BASSI): Sistema operativo Windows 10 a 64 bit, DirectX 11, CPU: Intel Core i3 a 2.8 GHz o AMD FX, RAM: 8 GB (16 GB per missioni pesanti), spazio libero su disco: 60 GB, scheda video dedicata NVIDIA GeForce GTX 760 / AMD R9 280X o superiore, richiede attivazione via Internet.

Requisiti di sistema consigliati (dettagli grafici ALTI): Sistema operativo Windows 10 a 64 bit, DirectX 11, CPU: Intel Core i5+ a 3+ GHz o AMD FX / Ryzen, RAM: 16 GB (32 GB per missioni pesanti), spazio libero su disco: 120 GB su disco a stato solido (SSD), scheda video dedicata NVIDIA GeForce GTX 1070 / AMD Radeon RX VEGA 56 con 8 GB di VRAM o superiore, joystick, richiede attivazione via Internet.

Requisiti consigliati per sistemi VR (dettagli grafici VR): Sistema operativo Windows 10 a 64 bit, DirectX 11, CPU: Intel Core i5+ a 3+ GHz o AMD FX / Ryzen, RAM: 16 GB (32 GB per missioni pesanti), spazio libero su disco: 120 GB su disco a stato solido (SSD), scheda video dedicata NVIDIA GeForce GTX 1080 / AMD Radeon RX VEGA 64 o superiore, joystick, richiede attivazione via Internet.

Popolare

Visto

All prices are in USD.
FOLLOW US