Helicopters

Home > Products > Helicopters

DCS: AH-64D

L'AH-64 Apache è stato schierato per la prima volta nel 1986 e ne sono stati consegnati circa 2.400. L’AH-64D costituisce la spina dorsale della forza di elicotteri d’attacco dell’Esercito degli Stati Uniti sin dal 2003. Basata sull'AH-64A, la versione “Delta” è un elicottero con equipaggio in tandem, con il pilota sul sedile posteriore e il copilota/cannoniere (CP/G, Co-Pilot/Gunner) davanti. Armato con un cannone tipo Gatling da 30 mm. sotto il muso, missili Hellfire e razzi da 2,75" sulle corte ali laterali, l'AH-64D ha dimostrato la sua efficacia contro una vasta gamma di minacce in Iraq e in Afghanistan.

Spinto da due motori T-700-GE-701C, è predisposto per ospitare serbatoi di carburante supplementari sia esterni sia interni in caso di missioni di lunga durata. L'AH-64D è progettato per essere in grado di resistere al fuoco di piccolo e medio calibro e, a tal scopo, è dotato di protezioni per gli abitacoli dell’equipaggio e per i sistemi critici. Il sistema ASE (Aircraft Survivability Equipment) comprende sensori di allarme missilistici, laser e radar, un disturbatore radar e contromisure spendibili.

L'AH-64D ha notevoli capacità nelle operazioni notturne grazie al Pilot Night Vision System (PNVS) e a un avanzato sensore FLIR (Forward Looking Infrared), che fa parte del Target Acquisition and Designation Sight (TADS). I piloti dell'AH-64D sono equipaggiati con l'Integrated Helmet and Display Sighting System (IHADSS) che proietta le informazioni e i dati di volo, sensori e armi sul loro occhio destro. Possono semplicemente guardare un bersaglio per ingaggiarlo.

Oltre che con l’Esercito degli Stati Uniti, la variante AH-64D ha servito anche con il Regno Unito, i Paesi Bassi, il Giappone, l'Egitto, la Grecia e altri.

In una fase di sviluppo più avanzata, il nostro AH-64D sarà anche equipaggiato con il Fire Control Radar (FCR), che gli permetterà di rilevare, classificare, tracciare e ingaggiare obiettivi sia aerei che di superficie con missili Hellfire a guida radar.

DCS: Mi-24P Hind

DCS: Mi-24P Hind è il modulo simulativo del leggendario elicottero d'attacco Mi-24 sviluppato in URSS e introdotto operativamente per la prima volta nel 1972. Ha visto un'ampio utilizzo negli ultimi 40 anni come efficace elicottero da combattimento aereo e di supporto.  Veloce, affidabile e amata dai piloti, questa incredibile macchina è ancora utilizzata in più di 50 Paesi!

DCS: SA342 Gazelle

L’SA342 Gazelle è un elicottero leggero da ricognizione/attacco e trasporto.è stato introdotto nel 1968 come risultato della collaborazione tra Aérospatiale e la Westland Aircraft.Utilizzato da 23 Nazioni, il Gazelle è stato impiegato in operazioni di combattimento in tutto il mondo, inclusa la Guerra del Golfo nel 1991, la Guerra in Libano del 1982, il conflitto in Siria, e molti altri conflitti.

Il Gazelle è alimentato da un motore a turbina singolo collegato alle pale in Glasfaserverstärkter Kunststoff - GFK (vetroresina) del rotore principale con un sistema “bearingless” (senza cuscinetti) sviluppato da Bölkow GmbH. E’ stato anche il primo elicottero ad introdurre il caratteristico rotore di coda “Fenestron”.

Le versione presente in DCS, è la versione anticarro armata con 4 missili anticarro guidati HOT 3.Prossimamente con degli aggiornamenti gratuiti di questo modulo verranno aggiunte le versioni con cannone 20mm GIAT, lancia-razzi,Mistral e con tiratore scelto a bordo.

Pubblicazione: 13.05.2016

DCS: UH-1H Huey

L’UH-1H Huey è uno dei più iconici e riconoscibile elicotteri nel mondo.E’ stato largamente impiegato come elicottero da trasporto e armato per il supporto in combattimento nella guerra del Vietnam, l’Huey continua ad essere utilizzato in tutto mondo al giorno d’oggi in numerose missioni militari e civili.

DCS: UH-1H Huey è caratterizzato dallo stesso incredibile livello di dettagli e di modellazione degli altri moduli DCS già presenti come il Ka-50 Black Shark, A-10C Warthog ed il P-51D Mustang e sarà compatibile online con essi. Lavorando in stretta collaborazione con esperti ed operatori attuali di UH-1H, The Fighter Collection e Belsimtek hanno sfruttato le loro capacità e competenze uniche per offrire l'esperienza più dinamica e realistica possibile di un elicottero convenzionale disponibile su PC.

Pubblicazione: 19.04.2013

DCS: Mi-8MTV2 Magnificent Eight

DCS: Mi-8MTV2 Magnificent Eight è una simulazione altamente realistica per pc del Mi-8MTV2, un elicottero per il trasporto da combattimento e il fuoco di supporto, è una versione aggiornata di uno degli elicotteri più prodotti al mondo - il Russo Mi-8 (Nome in codice NATO “Hip”). Negli ultimi 40 anni è stato impiegato in oltre 50 paesi in un’ampia varietà di modelli, il Mi-8 è un illustre veterano di innumerevoli missioni e operazioni civili in tutto il mondo.

Sviluppato dalla Belsimtek ed Eagle Dynamics, il Team dietro al successo del modulo UH-1H Huey, DCS Mi-8MTV2 continua ad offrire un realismo ed un immersività eccezionale nei campi di battaglia virtuali di DCS World.

Pubblicazione: 02.12.2016

DCS: Black Shark 2

DCS: Black Shark 2 è la simulazione dell'elicottero russo d'attacco Ka-50. DCS: Black Shark 2 è la versione altamente migliorata dell'originale DCS: Black Shark e include molte nuove caratteristiche.

Il “Black Shark” è l’unico e letate elicottero d’attacco russo monoposto che ha visto il combattimento nel nord del Caucaso. E’ la combinazione di un sistema a doppio rotore e armamento con missili a guida laser, razzi, bombe e un cannone da 30mm. il Ka-50 e anche l’unico elicottero ad avere il seggiolino eiettabile.Praticamente ogni interruttore, bottone e funzione nella cabina di pilotaggio e il modello di volo avanzato offrono un incredibile e reale sensazione di volo.

Pubblicazione: 02.11.2011
FOLLOW US